Marchio Base testata
Prodotti, soluzioni e servizi
per le Forze Armate e Polizia
marchio NATO NATO CAGE n. AL740
Società
 
Stoccaggio
armi
Manutenzione
armi
Trasporto
armi
Accessori
 
Arredo
laboratori
Sicurezza
 
Prodotti
campali
home eng Lavora
con noi
Marchio Prodotto in Italia

Poligono mobile in container

poligonomobile container

Forte di una lunga esperienza e collaborazione con le Forze Armate e di Polizia, Area Difesa propone un poligono mobile già ampiamente diffuso e apprezzato da alcuni Enti. L'organizzazione del training al tiro implica costi elevati dovuti allo spostamento del personale e/o al noleggio delle aree dove effettuare le esercitazioni. Spesso i poligoni non sono facilmente raggiungibili per cui il training nasconde costi gestionali che non sempre sono facilmente quantificabili. Il poligono mobile si prefigge di risolvere questi problemi portando in casa del cliente tutta l'attrezzatura necessaria per permettere un training adeguato. In caso di esercitazioni dislocate in vari siti, spostamenti frequenti anche solo per la condivisione del poligono mobile da parte di pił Enti, il poligono è stato progettato per essere trasportabile senza scorta e facilmente posizionabile in ambienti anche ristretti, come cortili interni, o spazi non esattamente piani.

Il poligono mobile è costituito da 2 semirimorchi trainabili (con normali trattori in dotazione a molti Enti) che comprendono le seguenti aree funzionali :
  • galleria di tiro a 10 e 15 metri con controllo esito di tiro su monitor
  • unità abitativa per 2 persone ad uso ufficio con zona giorno, zona notte e servizio igienico
  • locali tecnici con gruppo elettrogeno, impianto di ventilazione/aspirazione e impianto di depurazione
poligonomobile spaccato

Principali caratteristiche

Galleria di Tiro La lunghezza della galleria (10-15 m) si ottiene accostando i due semirimorchi. L'unione avviene attraverso i portelloni di coda per mezzo di un dispositivo di aggancio automatico che avvicina il secondo semirimorchio quando si trova a 2 metri di distanza. Entrambi i semirimorchi sono dotati di un sistema di trazione autonoma in modo da non rendere necessario l'utilizzo di un trattore. La movimentazione è resa possibile per mezzo di motori oleodinamici e di una pompa azionata da un motore elettrico alimentato da un generatore a scoppio. La possibilità di poter movimentare i semirimorchi senza utilizzare trattori permette il posizionamento del poligono anche in aree ristrette o cortili angusti. Il sistema di sospensione pneumatiche consente il livellamento automatico a veicolo fermo anche su terreni irregolari.
L'alimentazione del poligono può avvenire per mezzo di rete esterna o tramite gruppi elettrogeni in dotazione (principale e ausiliario).
L'impianto di isolamento acustico è tale da ridurre i 140 dB tipici di un colpo d'arma da fuoco a 70/80 dB (a 3 m) corrispondenti a un rumore ambientale urbano.
L'isolamento termico è stato realizzato per mezzo di speciali sandwich in vetroresina che permettono l'utilizzo del poligono con temperature esterne che variano da -30 a +55 °C.
La galleria di tiro è dotata di impianto di depurazione da ossido di carbonio e polveri di piombo a norma di legge. La portata e la direzione del flusso sono state calcolate in modo da impedire il contatto tra fumi e tiratore. Le griglie di mandata sono collocate all'altezza dell'arma e orientate verso il ferma palle, anche lui dotato di impianto di aspirazione.
Il poligono mobile è dotato di impianto antincendio basato su 8 sensori termici controllati da due centraline elettroniche, una per semirimorchio, che funzionano anche quando i semirimorchi stanno marciando.

poligonimobili monitor
Sistema controllo di tiro e box comando Il poligono è equipaggiato con impianti/installazioni di ultima generazione. Il box del direttore di tiro è separato dalla galleria da una lastra di blindovetro stratificato. Il ciclo di addestramento si può impostare in automatico o manualmente, oppure si può abilitare il quadro comando degli stalli tiratori alla movimentazione diretta dei bersagli.
Il sistema di comunicazione tra box comando avviene per mezzo di un interfono sia con i tiratori che gli istruttori e con l'esterno del poligono.
Sono previste cuffie radio-riceventi in dotazione sia agli istruttori che agli allievi per mezzo delle quali è possibile impartire istruzioni in contemporanea. Il controllo dei risultati viene effettuato con TV a circuito chiuso i cui monitor si trovano sia negli stalli che nel box del direttore di tiro.
I supporti dei bersagli girevoli sono collocati a 10 o 15 metri. La durata e l'intervallo di apparizione della sagoma sono programmabili. Le relative telecamere si accendono automaticamente in funzione della distanza prescelta. Il ferma-palle è del tipo a persiana e agisce frantumando e convogliando le pallottole verso i cassetti posti alla sua base. Anteriormente al ferma-palle è installata una serie di teli antirimbalzo che trattengono i frammenti di pallottola che dovessero essere respinti verso gli stalli.

Unità abitativa L'unità abitativa è stata concepita per consentire un triplo utilizzo. Può fungere da ufficio e quindi è equipaggiata di una scrivania. Può essere utilizzata come cucina , con fornello, lavello e frigorifero oppure per la notte con due letti ribaltabili a parete. L'arredamento dell'area abitativa è a scomparsa in modo che ciascuna funzione non interferisca con le altre.

In particolare:
poligonomobile interno

Interno del poligono con due tiratori in linea e sullo sfondo il box con il direttore di tiro.


direttore tiro

Interno del box del direttore di tiro, circondato dagli apparati per il controllo del poligono.


alloggio

Interno dell'alloggio per 2 persone del poligono mobile. Gli interni sono organizzati per le funzioni di alloggio (giorno/notte) e ufficio.
Società
L'azienda
I nostri indirizzi
Modulo di contatto
Richiesta offerta
News
Documentazione in PDF
Storico newsletter
Photo Gallery
Privacy - Disclaimer
Area riservata
Mappa sito

Home

Stoccaggio armi
Rastrelliere componibili
Armadi metallici
Manutenzione armi
Lavatrici e forni asciugatura
Banchi manutenzione
Valigetta armaioli
Prodotti di consumo e pulizia
Utensili professionali
Prodotti per la lubrificazione
Prodotti biologici per la pulizia
Pulizia canne grosso calibro
Prodotti di supporto
Ispezione canne

Trasporto armi
Flight cases
Valigie in polipropilene
Valigie in ABS

Accessori
Accessori per caricatori
Ottiche per armi
Ottiche per visione notturna
Protezioni antisommossa
Guanti
Alimetatori e kit ricarica
Sistemi di sfondamento e irruzione
Torce tattiche
Scooter Subacqueo
Kit di sopravvivenza
Accessori per emergenze
Accessori personali
Reti camouflage
Prodotti per accampamento
Arredo laboratori
Banchi da officina
Tavoli da laboratorio
Armadi spogliatoi
Armadi sicurezza
Armadi di sicurezza
  per prodotti infiammabili

Scaffalature
Carrelli officina

Sicurezza
Controllo stato di carica
Specchi per ispezione
Analizzatori a raggi X portatili
Rilevatore a raggi gamma
Rilevatore esplosivi e droga
Controllo accessi - Metal Detector
Antintrusione e sorveglianza
Barriere antintrusione - Road blocker
Barriere chiodate e blocchi stradali

Prodotti campali
Barriere di difesa e protettive
Tende campali
Prodotti di raccolta e contenimento
Pannello solare circolare apribile
Garitte corazzate
Poligono in container
Training al tiro
Torri di illuminazione

Lavora con noi
Siamo presenti nel
MEPA (Mercato Elettronico Pubblica Amministrazione)
acquistinretepa.it



Forniamo gratuitamente la codifica NSN-NUC tramite
SIAC (Sistema Identificativo Automatico Centralizzato)
siac.difesa.it
Area Difesa - Divisione di R.R. sas - Sede Legale: Via Don Minzoni, 38 - 20091 Bresso (MI) - Gestione logistica e deposito: Via Paisiello, 99 - 20092 Cinisello Balsamo (MI)
tel./fax: +39 02 39273243 +39 335 8267487, +39 338 4411481 - - email: info@areadifesa.it
Cod. Fisc: e Partita IVA: IT 05644660960 - R.E.A: MI 1837557 - © 2013 - Privacy - Disclaimer